Argomenti

 

SENTIERO 784

 

SENTIERO 784 ( E )

 

I t i n e r a r i o : VALGADENA - LESSI - STONER

D i s l i v e l l o : m. 866

P a r t e n z a : m. 171

A r r i v o : m. 1037

Ore di cammino : 3,00


Manutenzione C:A.I. Marostica

 

Il tracciato, ora in parte degradato, segue nel primo tratto una delle valli che maggiormente incidono la distesa ondulata dell’Altopiano dei Sette Comuni, procedendo lungo un’antica mulattiera (in parte distrutta) che collegava col fondo del Canale del Brenta le contrade sparse della sovrastante porzione di Altopiano. Tra le pareti strapiombanti trovano l’habitat adatto per nidificare alcune specie di rapaci nobili.

Il percorso inizia 4 Km. a Nord di Valstagna, poco dopo la frazione Giara Modon, in corrispondenza del ponte sul rio che scende la Val Gadena. Qui, appena a Nord del ponte (m. 171), sale sulla sinistra verso la valle in località Pian Valente, una strada bianca (1). La si segue all’interno della valle fino alla fine e si prosegue per la mulattiera, ormai quasi scomparsa a cause delle alluvioni. Si passa accanto a un grande covolo naturale, sulla destra, e si continua a seguire il fondo della valle, a tratti per mulattiera evidente a tratti per sentiero, fino ad una sorgente sulla sinistra. Per tracce di sentiero, si sale leggermente ora da una parte ora dall’altra della valle con pareti strapiombanti ai lati fino ad incontrare l’itin. 800 (m.630). Attenzione a non oltrepassare il raccordo: nei paraggi c’è un rozzo tavolino di pietra rotondo.
Si prosegue assieme all’itin. 800 puntando decisamente verso destra (Est) e si comincia a salire, anche con brevi tornanti, su buona mulattiera Dopo aver attraversato una pineta si esce nei prati a ridosso della frazione di Lessi (m. 935). Di qui, abbandonando l’itin. 800, si prosegue per la strada asfaltata verso Nord, e si arriva alla località Stoner (m.1037, ore 3,00) (2).

(1) Dopo circa 500 metri, sulla destra, parte l’itin. 785 dei “Loke”

(2) Qui arriva l’itin. 785